Italian Way Pet: Louis mangia mediterraneo

Ciao amici,

eccomi qui a rispondere alla domanda che più ricevo in assoluto nel quotidiano: cosa mangia Louis?. Vi parlo di Italian Way Pet, della trasparenza dell’azienda, del perchè è stata la nostra scelta, e rispondo alle domande più gettonate.

I lettori più assidui si ricorderanno che, in passato, circa due anni fa, vi avevo già parlato di questa bellissima realtà italiana (clicca qui per rivedere quell’articolo).

La scorsa settimana, l’azienda ci ha dato la possibilità di replicare una delle esperienze più interessanti fatte sino ad ora: visitare, in lungo e in largo, l’azienda, le linee di produzione, le celle frigorifero, che sono alla base della produzione dei croccantini che quotidianamente verso nella ciotola di Louis.

-se vuoi rivivere la giornata con noi, trovi le stories in evidenza (clicca qui) –

Vi assicuro che, nel corso di questi anni, non è stato facile trovare aziende del settore “pet food” disposte a far tanto, in ottica di assoluta trasparenza.

Italian Way Pet:

Lo slogan di Italian Way -linea di punta dell’azienda- è “Dalla tavola alla ciotola”, ed è proprio così, con il supporto costante del dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Perugia. Ogni ingrediente che compone le ricette della linea, è scelto per le sue specifiche proprietà.

“L’aglio non è tossico per i cani” mi avete scritto quando avete visto le stories: ho girato la domanda al team Giuntini.

“E’ la dose che fa il veleno”: esattamente. L’aglio, così come tutti gli ingredienti scelti per comporre la ricetta della vita, la ricetta Italian Way, sono ricchi di proprietà:

l’aglio, per esempio è un vermifugo naturale, ed aiuta il sistema cardiocircolatorio -ed è ovviamente inserito in un dosaggio tale per cui il cane possa trarne solo benefici;

l’origano ha proprietà antisettiche;

l’olio di oliva è ricco di acidi grassi insaturi;

l’olio di rosmarino è un antiossidante naturale;

il pomodoro combatte i radicali liberi… e così via.

 

Italian Way Pet è anche privo di coloranti artificiali, è Grain Free e Gluten Free.

Tra le proposte Italian Way Pet è impossibile non trovare la pappa perfetta per le esigenze del proprio cane:

c’è la linea “starter” per i cuccioletti, la linea per adulti, la linea ipoallergenica adatta anche agli intolleranti, la linea sensitive per chi ha specifiche esigenze nutrizionali, ed anche la linea “light” per i cani che sono o tendono al sovrappeso.

Dove trovare Italian Way:

Ho inserito il CAP di Alba come esempio

consultando il sito dedicato (clicca qui) è possibile verificare qual’è il punto vendita più vicino a casa. Altrimenti, comodamente online (anche su Amazon).

 

 

 

 

Maria Cavallo

Appassionata di comunicazione e social media, nel 2011 decido di condividere online la quotidianità con Louis, creando The Italian Dog Blog, il primo dog-blog in Italia. Ho così introdotto, per la prima volta in Italia, la figura del “dog-influencer”, diventando ambassador per diverse aziende del settore pet ed extra.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

© 2018 Copyright TIDB di Maria Cavallo – P.IVA: 03058150735